giovedì 13 gennaio 2011

La vita della centralinista

La vita della centralinista è fatta di tante piccole cose...
Per esempio di cambi di turno e postazione più o meno improvvisi, che poi sono il motivo per cui ultimamente scrivo qui così di rado!
Sono stata spostata al piano superiore, dove ancora non c'è computer, e passo le mie belle 6 ore ad aspettare che cominci qualche riunione, così almeno accompagno gli ospiti e finalmente faccio qualcosa.
La vita della centralinista è fatta di attesa: perché se il telefono non squilla o non c'è e le riunioni sono state tutte spostate, far passare 6 ore senza far nulla è davvero pesante :-S
Menomale che qualche lavorettino sottobanco, che presto vi mostrerò nell'altro blogghino mi dà una mano in questo ;-)
Come sapete già, la vita della centralinista è fatta anche di follia, perché molte delle persone che chiamano hnno una certa scintilla di follia in sé oppure provano così tanta soggezione di noi (ma nooo, tranquilli, non mordo mica ^^ ) che riescono a complicarsi e a complicare la vita!
Ecco qui le prime situazioni dell'anno :-)

UU: ARIT buongiorno...
XX: Salve, io devo fare un reclamo.
UU: Guardi, se ne occupa la sede di Milano, ma dovrebbe richiamare la mattina, perché il pomeriggio l'ufficio competente è chiuso...
XX: Io chiamo la mattina, ma non mi risponde nessuno!
UU: Mi spiace, se vuole le do il numero diretto, così fa meno passaggi...

XX: Sì, mi dia l'indirizzo (io veramente avevo detto il numero di telefono...)... Ma se scrivo a voi non è uguale?
UU: Nnno, perché se ne occupano loro...
XX: Senta, ma non mi può dare un numero della sede di Firenze?
UU: Ehm, veramente le uniche due sedi sono a Roma e Milano... :-S
XX: Ma non ce n'è una più vicina a casa mia???
>> insomma signora, non è che possiamo aprire una terza sede sotto casa sua solo per farle un favore... Perché non trasloca lei qui da noi? ;-)

Tanto per rallegrare di più la giornata, ieri si è presentata in ufficio una donna nuda... Va beh, dai, non era proprio nuda, indossava una maglia!
Concludo con una chicca proveniente da un programma tv, che ha causato un attacco di riso in studio e a casa, perché la centralinista ha le oreccie orecchie allenate anche a casa
;-)

XX:
La cometa di Halloween. >> Boooooooh!!!
:-D

Un abbraccio a tutti e buon Giovedì! :-*

6 commenti:

  1. Mi fai sbellicare!!!
    Qualche vita fa ho fatto anche io la centralinista in alcune ditte... C'è da scriverci romanzi! Mi riconosco tanto nei tuoi racconti... La cometa di Halloween... Oh mamma!!!!
    Un abbraccio e buon inizio settimana e.... Buon lavoro, divertiti e divertici!

    RispondiElimina
  2. Che bello, allora mi capisci! :-D
    Buon inizio settimana anche a te e alle fatinole ^^

    RispondiElimina
  3. hi thought i would drop by your blog to say thanks for your nice comment. sadly i do know read Italien. sorry :(

    RispondiElimina
  4. hmm what would you say to emailing me?

    RispondiElimina
  5. If you want to, why not? ^^

    RispondiElimina