martedì 27 aprile 2010

Aggiornamento!

Non lo avevo buttato, lo avevo accartocciato nella borsa, insieme a tre chili di scontrini che non mi decidevo mai a buttare! XD
Eh, sono proprio una ragazza ordinata...

UU: ARIT buongiorno...
XX: Buongiorno, mi passi un qualunque dipendente. >>
? '.' '
UU: Ehm... Che tipo di informazione le occorreva?
XX: ARIT ha un valore?

UU: Uhm...
XX: Allora, ha scritto... E mi risponde... E questo vorrei sapere. >> Eh? '_' ''

UU: Ehm "questo" cosa? :-S
XX: NO! NO! Non in particolare!
>> :-|

3 commenti:

  1. No dai, "questo" è folle! :-)

    RispondiElimina
  2. Sembra di sentir parlare, in una delle sue più deliranti esibizioni, Teo Mammucari...Sembra che stia dicendo qualcosa....in realtà il cervello è totalmente disconnesso dalla lingua!!
    Per quel che riguarda gli scontrini, rassegnati, le borse delle donne somigliano molto a quella di Mary Poppins...per non parlare dei portafogli, il mio a volte neanche si chiude, per quanti se ne accumulano...
    Kisses

    RispondiElimina
  3. Folle sì :-D
    E a volte penso, e in fondo spero, di essere vittima di Libero XD

    RispondiElimina